Un gioco per smascherare le fake news

Il prossimo venerdì verrà presentato dai bambini che hanno partecipato al WEBCAMP dell’Associazione “Micromacchina-comunicare la società” un gioco chiamato “S.O.S. Bufale nel Web” e pensato per aiutare a scovare le notizie false sempre più diffuse sul web. A guidare i partecipanti all’evento, che si è svolto dal 4 al 6 settembre 2019, tre professioniste del team di Micromacchina: la giornalista ed esperta in media education, Alessandra Mariotti; l’insegnante Elisa Malvezzi; e la psicologa Elena Paroli.

La dott.ssa Mariotti, anche Presidente dell’Associazione Micromacchina-comunicare la società, ha commentato così:

“Questo appuntamento si inserisce all’interno del più ampio percorso <>, che la nostra Associazione poterà avanti nei prossimi mesi con l’obiettivo di promuovere un uso consapevole e creativo di Internet che punta sulla collaborazione attiva di genitori e figli. Essendo un progetto pilota lo stiamo sperimentando con incontri presso la nostra sede, ma ci piacerebbe in futuro poterlo proporre sul territorio dell’OglioPo con collaborazioni con scuole, oratori e centri d’aggregazione”.

Per maggiori informazioni: OglioPoNews