Il nuovo nemico degli hater si chiama React

Si chiama React ed è la nuova iniziativa finanziata dalla Commissione europea all’interno del programma “Rights, equality and citizenship” per contrastare il fenomeno dell’odio online. Il progetto, che ha scelto come simbolo l’icona videoludica Pac-Man, monitora e analizza gli eventi di incitamento all’odio online ed elabora delle azioni positive in risposta come campagne di sensibilizzazione, definizione di strumenti per l’individuazione e la segnalazione di questo fenomeno e la condivisione di attività formative di media literacy.

Per maggiori informazioni: Umbria 24